Migliora la tua Presenza Online sul più Grande Motore di Ricerca al Mondo:
Google!
21
Set
Mostra ai Clienti il Meglio della tua Attività

Utilizzare al meglio la tua scheda su Google My Business

Google viene usato per eseguire ricerche più di un miliardo di volte al giorno, creando un'incredibile opportunità per portare il vostro business davanti a migliaia di persone ogni minuto. Google My Business (ex. Google Places) vi permette di creare una pagina per la vostra attività, che rende molto più facile trovare le vostre informazioni alle persone che vi stanno cercando. In questo modo otterrete anche enormi benefici in termini di SEO.

Google ha lanciato in Italia da Giugno  questa nuova funzionalità per la ricerca locale che permette di pubblicare Post, con eventi, prodotti e servizi che verranno visualizzati direttamente nel Knowledge Panel (e nei risultati di ricerca a carattere locale) in relazione alla scheda local per la quale sono stati inseriti. Alcuni tipi di strutture al momento, non hanno la possibilità di pubblicare post, ma il servizio si evolve in modo veloce.

Gestisci un Business locale e sei in cerca di consigli per gestire la meglio la tua attività su Google My Business? Stai leggendo l'articolo Giusto!

 1 – Google mostra le statistiche relative a Visualizzazioni (Numero di volte in cui il post è stato visualizzato) e Coinvolgimento (Numero di volte in cui un cliente ha fatto clic sul pulsante). 

I post possono anche essere inseriti senza inserire un link, ma se si mette, lo stesso potrà essere tracciato su Google Analytics utilizzando i parametri UTM. In questo modo, oltre ai dati forniti da Google nella dashboard Google My Business, si potranno conoscere interessanti e importanti informazioni relative agli utenti che hanno cliccato sui nostri post, come per esempio, il tasso di conversione degli stessi.

2 – I Post di Google si possono utilizzare per pubblicare eventi, offerte, prodotti e servizi che verranno visualizzati subito su ricerca Google e Maps in relazione alla scheda local della tua attività. È importante pubblicare sempre contenuti pertinenti all’attività, in quanto contenuti dannosi o non chiaramente associati all’attività non sono consentiti.
Google consiglia di utilizzare i post per condividere offerte e promozioni del momento, eventi speciali, informazioni per i tuoi clienti, prodotti in evidenza e nuovi arrivi, si può inserire un link che rimanda a delle pagine di prenotazione, alla registrazione alla newsletter, alle ultime offerte e molto altro…

3 – Nei post si può inserire un’immagine. La dimenzione minima della stessa è 250×250 pixel, la dimenzione più indicata da utilizzare è 750×750 pixel (per i post 1196x894 px). Da tener presente però che Google non visualizza i post sempre allo stesso modo, a volte mette l’immagine a destra e testo a sinistra, a volte mette testo sotto e immagine sopra. Da luglio Google fa caricare direttamente immagini rettangolari, quindi sembra confermato che il formato prescelto delle immagini sia quello rettangolare, ma è comunque ancora visibile onilne il formato quadrato.

4 – Nei post si possono inserire fino a 300 parole, ma se non ci si clicca sopra, i primi 100 caratteri circa sono quelli che vengono visualizzati all’interno del Knowledge Panel, è importante quindi concentrare il messaggio che si vuole dare subito, per poi approfondirlo dopo, per non rischiare che venga tagliato. Ma come si vede nell’immagine precedente, se si fa un Evento, Google taglia ancor di più il testo, (perché ci aggiunge la data di inizio e fine e il titolo dell’evento) lasciando praticamente solo un rigo e quindi meno caratteri disponibili.

5 – Se pubblichi più di un post Google My Business, gli ultimi messaggi saranno quelli che verranno visualizzati a sinistra e per primi, tutti gli altri (massimo 10) saranno visualizzati all’interno di un carosello da scorrere orizzontalmente. Fai quindi attenzione a pubblicare per ultimi i post che ritieni più importanti per la tua attività.

6 – I post di Google My Business hanno URL unici che puoi condividere facendo clic sui post.

7 – I post di Google My Business vengono visualizzati solo per 7 giorni, poi automaticamente non saranno più visualizzati nel Knowledge Panel. Attenzione però, se si fa un evento con data di scadenza, il post sarà visualizzato fino alla data di scadenza, quindi ben oltre i 7 giorni standard. Inoltre sia da descktop che da mobile, se si clicca sul post, verranno visualizzati anche quelli scaduti, in un elenco da scorrere. Al momento inoltre, non esiste la possibilità di programmare la pubblicazione dei post.

8 – Le GIF animate per i Post di Google My Business al momento non sono supportati. Un recente aggiornamento permette la pubblicazione dei video nei post! Utilizzare quindi immagini che siano in grado di attirare subito l’attenzione degli utenti, in relazione agli obiettivi che si vorranno raggiungere.

9 – A differenza dei post di Google Plus, gli URL dei post non vengono indicizzati da Google, ma sono comunque un potente mezzo di comunicazione per i business locali in quanto si ha la possibilità di far visualizzare news e offerte subito in prima pagina in relazione ai risultati locali!
Tra l’altro, non è ancora disponibile, ma pare che Google sia al lavoro anche per permettere a catene di negozi e franchising di pubblicare post contemporaneamente su diverse sedi, funzionalità questa molto interessante che, eviterebbe la scrittura di post uguali per ogni singola sede, e per decine di sedi eventualmente, il tutto con un grande risparmio di tempo!

10 – Se state facendo posizionamento organico o SEO sul vostro sito, mer velocizzare l'analisi del sito effettuata dai robot di google la pubblicazione del post facilita l'analisi in tempo reale in questo modo sarà più veloce la visulizzazione sul motore di ricerca! 

11 – Google ha cominciato a far visualizzare la Tab dei Post all’interno del Local Knowledge Panel da Mobile.

12 – Sono disponibili i nuovi Post Offerta su Google My Business, in pratica puoi mettere in primo piano un codice sconto da utilizzare e il periodo di validità! 

Hai bisogno di un aiuto per sistemare la tua scheda attività su Google? Chiedi una consulenza!

Il nostro team è composto da esperti certificati  che ti sapranno guidare nel setting della tua scheda attività. Inoltre creiamo per te post studiati ad-hoc per iniziare la tua scheda su Google My Business! Siamo a tua disposizione (Contattaci qui!).

 

 

Ricerche Correlate: google, google my business, local search, gestione scheda attività