Come creare la giusta web reputation e brand identity - Claxio.com Cassino Frosinone
#WebReputation nella buona (e cattiva)
Recensione!
23
Lug
#WebReputation nella buona (e cattiva) Recensione!

La reputazione è comunemente intesa come fattore positivo di una persona oppure di un'azienda.
Godere di una “buona reputazione” è fattore determinante nelle scelte altrui di acquistare prodotti o usufruire di servizi di un professionista piuttosto che un altro.

Nel mondo di Internet, la Web Reputation è un dato vitale per il successo di un personaggio pubblico o per la vendita di un prodotto. Gestirla e controllarne l'attività in tempi rapidi risulta fondamentale per evitare di cadere in una buca dalla quale risulterà lento e costoso uscirne fuori. Per un'azienda che vende online avere una buona reputazione è indice di alta soddisfazione da parte dei clienti che attraverso recensioni sul sito e sui social media (oltre che un sano e funzionale passaparola) alimentano l'aumento delle vendite dei propri prodotti e servizi.

La reputazione è la stima e considerazione in cui si è tenuti da altri

La reputazione online di un prodotto si associa alla stessa Brand Reputation dell'azienda che ne fa capo, dunque monitorare le interazioni dei clienti sul web nell'era della comunicazione digitale è fondamentale per la difesa della propria reputazione sia online che di riflesso offline. Esistono validi strumenti gratuiti e a pagamento utili a questa finalità: il primo tra tutti gli strumenti di controllo della web reputation è Google Alert con il quale puoi ricevere avvisi via email ogni volta che sono disponibili nuovi risultati per un determinato argomento in Ricerca Google come informazioni prodotti o menzioni del tuo brand.

L'utilità di questi strumenti gratuiti è purtroppo limitata ad un monitoraggio minimo delle attività online di clienti e followers. Discorso inverso per i più sofisticati e completi Tools di #brandReputation management a pagamento. Uno dei migliori risulta Reputology che per meno di 30 € al mese, offre funzioni di monitoraggio della reputazione online del brand, notificando prontamente con #Alerts via email per ogni commento negativo e una rapida gestione delle critiche con interazioni tra Azienda e clienti scontenti.
Un tool fondamentale per tutti quei settori particolarmente soggetti a recensioni e critiche, come ad esempio quello della vendita online di prodotti.

Gestire un e-commerce vincente può risultare complesso e dispersivo per un “non addetto ai lavori” ma non bisogna per questo “rinunciare” ed “arrangiarsi”, bensì trovare validi Web Master online che ci aiuteranno nel “Setup“ di questi strumenti analitici liberandoci da inutili mal di testa. Tra i consigli utili per la Web Reputation e Brand Identity, ricordiamo che un monitoraggio costante in real-time delle attività ci consentirà di tutelarci da situazioni penalizzanti e nocive che andrebbero a danneggiare gravemente tutto il lavoro di aumento della fidelizzazione costruito con tanto sudore.
Quindi tutte le azioni  e reazioni manuali o automatiche di controllo e risposta a feedback ricevuti saranno vincenti.

Dovremo contemporaneamente avviare una strategia di #WebReputation efficace creando attività e contenuti altamente coinvolgenti (se non sai come fare puoi trovare qui la risposta ) e curare le pubbliche Relazioni #PR con influencers capaci di orientare la tua nicchia di mercato sul tuo Prodotto partecipando attivamente a discussioni sui #SocialMedia #Blog e forum di settore.