5 caratteristiche vincenti in rete per la tua attività di nicchia - Claxio.com Cassino Frosinone
5 caratteristiche vincenti in rete
per la tua attività di nicchia
13
Giu
Parrucchiere? Ecco perché dovresti essere online

Se credi che per te che sei un parrucchiere, la tua attività debba esser relegata unicamente al mondo dell'offline, ti sbagli alla grande. Ok avere un piano aziendale nel quale programmare una crescita nel medio e lungo periodo, ok acquisire nuovi clienti con il passaparola, ma dal salone a negozio di successo c'è un abisso. Così come programmi la tua giornata di lavoro, così è necessario scegliere degli obiettivi verso cui puntare per poter essere tra i migliori hairstylist anche in rete. Appartenere ad una categoria "di nicchia" non vuol dire non aver bisogno di presentare la propria attività on line. Assicurarsi una presenza in rete senza dubbio fortifica l'immagine e la credibilità imprenditoriale potendo comunicare senza limiti con utenti selezionati ai quali mostrare la mission dell'azienda, soffermandosi sui prodotti e i servizi offerti. Abbiamo racchiuso in 5 macrocategorie, tutte le caratteristiche vincenti per chi ha un brand in un settore altamente circoscritto.

1. CLIENTELA BEN DEFINITA

Rendere appetibile il tuo salone è possibile grazie alla creazione di un vero e proprio brand. Studiare i clienti è un'azione necessaria per poter sapere a quale segmento di pubblico comunicare. Selezionare l'audience ti dà la possibilità di capire la strada da percorrere per poter mirare ad acquisire nuovi clienti ed aumentare di conseguenza gli incassi. Comunicare bene l'attività attira senza dubbio nuovi clienti ed è per questo che avere un sito ben curato ed aggiornato può fare la differenza. I clienti potranno facilmente trovare in rete la tua attività e contattarti velocemente.

2. TI FAI NOTARE RISPETTO AGLI ALTRI COMPETITOR

Come poter essere il parrucchiere più ricercato online? Semplicemente comparendo tra i primi risultati di ricerca. Avere un sito internet ben posizionato tra le altre piattaforme del settore è l'esito di un lavoro ben fatto incentrato sulla SEO. Un portale indicizzato in questa ottica, comparirà prima rispetto ad altri competitor nel settore del beauty che non hanno svolto attività per il giusto posizionamento dei contenuti presenti sul sito. Per mettere a segno dei goals è necessario rivolgersi a degli esperti che possano guidarti nella direzione giusta 

3. POSSIEDI UN'APP TUTTA TUA

In più, c'è uno strumento che nell'ultimo anno ha preso sempre più piede tra i professionisti dell'hairstylist. Si tratta di un'App personalizzata con la quale l'utente esterno può effettuare la prenotazione degli ppuntamenti in salone in totale autonomia. Ma come funziona? Il cliente scarica dal proprio Store sullo smartphone l'app del suo parrucchiere, si registra e vi accede potendo poi scegliere il giorno, l'orario ed il trattamento che intende prenotare. Et voilà! In un attimo si sono superati gli scomodi steps di dover cercare online il numero di telefono del negozio, dover chiamare rischiando di non aver risposta in salone, ricordare di appuntare l'appuntamento col rischio di dimenticare. Con l'App creata appostitamente per la tua attività darai alla clientela un servizio innovativo e al passo con gli slanci tencologici in rete

 

app-parrucchiere

 

4. FAI MARKETING

Comunicare con i potenziali clienti aiuta la tua attività a:

1. Mantenere una "reputazione" in rete

Riuscire a rispettare gli standard delle aspettative che si hanno nel mondo dell'online è davvero difficile. Comunicando i contenuti giusti, riuscirai a tenere alta l'attenzione sulla tua azienda ed incrementarne sempre di più il valore

2. Costruire una relazione solida con il cliente e a rafforzare quelle già esistenti

Grazie agli strumenti adatti per selezionare accuratamente la segmentazione del pubblico al quale rivolgersi, può darti modo di  individuare a pieno le esigenze della clientela e a proporre loro i giusti strumenti per poterle soddisfare

3. Incrementare le vendite

Vendere senza ammettere che lo stai facendo, è l'arte segreta del marketing. Programma Notifiche, Newsletter, Post e Storie social per poter fornire una panoramica a ventaglio dettagliata sull'attività. Insieme possiamo valutare tutti i modi migliori per poter incentivare le vendite con un buon piano marketing.

SCONTRINI

4. Creare coinvolgimento intorno ai servizi offerti

Non si tratta nient'altro che di instaurare un dialogo con il brand attraverso il narrare una storia (storytelling), oppure creando suggerimenti intorno ad uno specifico argomento, o meglio ancora, incentivando la sicurezza e l'affidabilità del marchio.

5. NON RINUNICARE A RACCONTARE CHI SEI

Far crescere la popolarità del brand ed aumentare la percezione positiva dei propri prodotti/servizi è possibile. Il segreto è farlo nel modo più suggestivo possibile in modo da creare un racconto appassionante e convincente in modo tale da scatenare un coinvolgimento emotivo. Si parla allora di Storytelling aziendale quando si decide di usare la potenza delle storie per connettersi in modo diretto alle emozioni del consumatore, con l’obiettivo di farsi scegliere.

  • Delinea nei minimi dettagli la tua strategia
  • Scrivi in modo autentico
  • Comunica con continuità

Ancora non CREDI a tutto ciò che ti abbiamo raccontato? Allora dai uno sguardo a questi casi di successo e RICHIEDI UNA CONSULENZA per iniziare la TUA scalata online.

 

Ricerche Correlate: parrucchiere, hairstylist, brand